Bučnica: La lavatrice ecologica

Oltre ai mulini ad acqua, in passato erano molto diffuse le bučnica, lavatrici che sfruttano la forza dell'acqua del fiume per lavare asciugamani, tappeti e vestiti senza l'aggiunta di detersivi. Per questo motivo le bučnica meritano l'appellativo di eco-friendly.

Come funziona una bučnica

Come nel mulino, l'acqua passa attraverso pale e paratoie (ossia il  dispositivo mediante il quale si regola il deflusso di un corso d'acqua). A differenza del mulino, la leva di comando della bučnica ha più livelli che regolano il flusso dell'acqua e di conseguenza la potenza e la pressione esercitate durante il lavaggio.

La bučnica è un barile in legno di quercia; le doghe nella parte superiore sono distanziate per permettere all'acqua di uscire senza comprimere troppo i vestiti in fase di lavaggio.  La presenza di un significativo volume di acqua in pochi metri cubi rende bollente la gelida acqua della Una. La bučnica viene utilizzata per i lavaggi forti, soprattutto per i tessuti robusti come quelli usati per moquette, tappeti, coperte, trapunte.

Dopo il lavaggio, i vestiti vengono strizzati, appesi su pali di legno e asciugati al sole. Le ultime lavatrici eco-friendly funzionanti sono a disposizione dei visitatori a Martin Brod.