Rettili

Nel Parco Nazionale della Una ci sono 12 specie di rettili: tartarughe (Chelonia),  l'algiroide magnifico (Algyroides nigropunctatus), la lucertola di Horvath (Lacerta Horvathi), la vipera dell'Orsini (Vipera ursinii). I rettili del Parco Nazionale sono specie continentali: la lucertola degli arbusti (Lacerta agilis) e la vipera bosniaca (Vipera berus bosniensis) – entrambe endemiche della penisola balcanica.

La fauna rettile del Parco Nazionale della Una annovera alcune specie in pericolo che richiedono specifiche misure di protezione. Non disponendo di dati dettagliati, si può solo presupporre la  vulnerabilità delle specie presenti nel Parco. Sicuramente lo sfruttamento del suolo, l'inquinamento e lo sfruttamento intensivo dell'habitat naturale da parte dell'uomo potrebbero arrecare nuovi danni.

Come in altre aree della penisola balcanica, nel Parco Nazionale della Una si trovano una sottospecie endemica della lucertola degli arbusti (Lacerta agilis bosnica) e una del marasso (Vipera berus bosniensis).

I rettili sono protetti dalle convenzioni internazionali e dall'IUCN, l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura. Secondo l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), nel Parco Nazionale godono dello status di specie in pericolo la vipera dell'Orsini e la testuggine palustre europea.

La Convenzione relativa alla conservazione della vita selvatica e dell'ambiente naturale (Convenzione di Berna, 1979) pone particolare attenzione alla necessità di tutelare gli habitat naturali e le specie in via di estinzione, minacciate e vulnerabili. Nell'Allegato III sono riportate quattro specie protette: l'orbettino, la lucertola vivipara, la biscia dal collare e il marasso.

Anche l’Unione europea cerca di garantire la biodiversità mediante la conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche sul territorio degli Stati membri. A tale scopo è stata creata una rete ecologica di zone speciali protette, denominata Natura 2000. Secondo l'allegato IV della direttiva Habitat, tra le undici specie rigorosamente protette di rettili dell'Allegato IV figurano: la testuggine palustre europea, la biscia tassellata, la vipera dell'Orsini, il Còlubro di Esculapio e il colubro liscio.