SU DI NOI

Il Parco Nazionale della Una è situato nel nord-ovest della Bosnia Erzegovina, nella Valle del fiume Una, si estende sul territorio della municipalità di Bihac e - in misura minore - di Bosanski Petrovac e Drvar. Nel Parco scorrono la Unac, affluente destro della Una, e Krka, affluente sinistro ed è parzialmente circondato dai monti Pljesevica, Grmeč e Osjecenica.

Il fiume Una e il Parco Nazionale sono unici nel loro genere. All’interno del Parco si possono visitare torri, fortezze, edifici religiosi, resti di cittadelle medievali, antichi mulini ad acqua e lavatrici ecologiche. Questi monumenti sono perfettamente integrati nell'ambiente naturale e rappresentano valori aggiunti alla Valle del fiume Una.

La protezione del territorio implica anche la salvaguardia di tradizioni e attività locali, quali la caccia, la pesca, l’agricoltura e la silvicoltura. Uno sguardo al passato e uno al presente e al futuro: il turismo, l’istruzione e la ricerca scientifica apportano benefici su tutto il territorio e potenziano le opportunità per la popolazione.

I risultati dello studio di fattibilità condotti nel 2005 per la protezione del Parco Nazionale della Una hanno fornito la base - e innegabilmente dimostrato - la necessità di proteggere il territorio. Nel 2008 l’Autorità competente di Bosnia-Erzegovina ha dichiarato la creazione del Parco Nazionale della Una. Il primo scopo della tutela del territorio è la protezione della natura. Dei 19.800 ettari del Parco protetti e amministrati dal comune di Bihac, 13.500 ettari sono in regime di tutela mirata e 6.300 ettari in regime di sviluppo diretto. All’interno del regime di protezione mirata e diretta, sono consentite alcune attività economiche tradizionali e il turismo, purchè rispettose delle leggi e dei valori locali.

La Società pubblica del Parco Nazionale della Una è stata istituita e registrata dalla Federazione della Bosnia-Erzegovina all'inizio del 2009 (la decisione è stata pubblicata nella "Gazzetta Ufficiale della BIH", n. 71 / 08). 

Tale Società ha l’obbligo legale di gestione dell’area protetta. Il Piano di gestione è stato adottato in conformità con le disposizioni del Parco Nazionale della Una ed è valido per dieci anni.

L’ufficio amministrativo e il centro informazioni si trovano a Bihac in via Bosanska 1. L’infopoint offre mappe turistiche, volantini con dettagli sul Parco, sull’offerta sportiva, sui pernottamenti e altre informazioni utili per esplorare il Parco Nazionale della Una, il cantone di Una-Sana e la Bosnia. 

La Società pubblica svolge attività di tutela, manutenzione e promozione del Parco Nazionale al fine di proteggere e preservare l'autenticità della flora e della fauna e sovrintende l'attuazione delle condizioni e delle misure di protezione della natura nella zona gestita.