REGOLE DEL PARCO

Durante la permanenza nelle zone protette, i visitatori e i proprietari di immobili devono rispettare alcune regole al fine di proteggere il patrimonio naturale e culturale custodito all'interno del Parco Nazionale della Una. Nel Parco Nazionale Una, i visitatori non sono autorizzati a:

  • Gettare rifiuti e mozziconi di sigaretta fuori dai cestini e dalle aree segnalate;
  • Imbrattare e danneggiare panchine, tavoli, pannelli didattici, indicazioni turistiche;
  • Lasciare i sentieri e i percorsi trekking e mountain bike segnalati;
  • Raccogliere funghi senza previa approvazione del Parco Nazionale della Una;
  • Danneggiare alberi e vegetazione;
  • Gridare, ascoltare musica ad alto volume, arrecare fastidio ai turisti e agli animali;
  • Scattare fotografie per scopi commerciali senza previo consenso del Direttore;
  • Lasciare il cane senza guinzaglio;
  • Accamparsi nel Parco fuori dalle aree contrassegnate e attrezzate per questo scopo;
  • Accendere il fuoco fuori dalle aree contrassegnate e attrezzate per questo scopo;
  • Pascolare il bestiame senza previa approvazione del PN;
  • Pescare nei luoghi non designati alle attività di pesca e/o senza licenza di pesca;
  • Portare armi da fuoco o qualsiasi altra arma adatta per la caccia
  • Molestare e nutrire gli animali;
  • Distruggere i nidi degli uccelli e/o raccogliere uova;
  • Portare e abbandonare specie non autoctone;
  • Nuotare in luoghi in cui non è esplicitamente consentito;
  • Camminare sulle barriere di travertino e/o saltare dalle cascate;
  • Praticare attività acquatiche e subacquee nel fiume Una, senza un biglietto valido;
  • Praticare attività acquatiche e subacquee sui fiumi Unac e Krka.